SMS Artiaco-Quasimodo - Sede Quasimodo - 2 Aprile 2004










A cura degli alunni della 1C
in collaborazione con il Sesto Circolo














WWW.Sedequasimodo.net













Una nuova pagina sul mondo della sicurezza stradale.
Metti in moto il patentino!!!











Lo sai?  Dal 1° luglio 2004 tutti i ragazzi dai 14 ai 18 anni devono avere un "patentino" per poter guidare il ciclomotore.
   Questo documento, che si chiama
certificato di idoneità alla guida del ciclomotore potrà essere conseguito anche a scuola.
   Queste pagine  presto diverranno un sito vero e proprio, grazie anche al
tuo contributo.
   Vi potrai trovare:

- una sezione informativa con: 
tutte le informazioni sul "patentino a scuola"
i documenti normativi (leggi, circolari, ecc.)
il programma dei corsi per il "patentino"
i quiz per gli esami
- una
sezione di servizio con: 
i contatti utili
le FAQ con le risposte alle domande sul "patentino"
i siti utili da visitare su Internet

Segue a pag. 2














La scuola si fa strada
Le regole del nuovo codice stradale

   Alla scuola spetta un compito di primo piano sulla educazione alla sicurezza stradale e sulla organizzazione di corsi per i minorenni.
   Secondo il nuovo codice della strada, corsi ( gratuiti ) saranno organizzati negli istituti scolastici, oltre che nelle autoscuole. Ma attenti alle frequenze: chi sarà assente per oltre tre ore non sarà ammesso all' esame.
   Una curiosità: una parte dei soldi incassati con le multe andranno al Ministero dell' Istruzione per organizzare questi corsi e al rilascio del patentino per il motorino, che sarà obbligatorio dal 1 luglio 2004.














Comportamento corretto dei ciclisti
Comportamento corretto per ciclisti e ciclomotoristi.

Anche se c'è una bella differenza fra una bici e un motorino, le regole di comportamento sono identiche.
   Per prima cosa si deve verificare che il mezzo sia  in perfette condizioni e controllare che:
1) I freni ed i fanali sono funzionanti;
2) Le ruote non sono lisce;
3) Viaggiare sempre sul lato destro, rispettare la segnaletica stradale e lo stop;
4) Non sorpassare a destra;
5) Non trasportare altre persone;
6)Indossare il casco.

C. Delle Cave.













                                                                                           VAI A PAGINA 2




Pag 1